Torre Quetta, disequestrata l’area noleggio ombrelloni



0
torre quetta

Restituita al gestore, dalla Capitaneria di Porto, l’area noleggio ombrelloni di Torre Quetta, sequestrata lo scorso 4 agosto per presunte irregolarità

Disequestrata dalla Capitaneria di Porto, l’area di circa 365mq della spiaggia di Torre Quetta, destinata al noleggio degli ombrelloni.

A comunicarlo è la società cooperativa Splendor, concessionaria del servizio sul lido pubblico del lungomare sud di Bari.

La vasta aria era stata infatti sequestrata la mattina del 4 agosto, poiché la società concessionaria aveva, senza autorizzazione, posizionato le attrezzature da noleggio (ombrelloni e sdrai) in maniera permanente sulla spiaggia, impedendo in tal modo la libera pruizione da parte dei bagnanti che avessero voluto posizionarvi con delle proprie attrezzature.

Tali irregolarità, furono riscontrate anche per altri complessi e strutture precarie di Torre Quetta, come chioschetti, gazebo e locali vari.

Per fortuna, la Capitaneria di Porto ha provveduto a rimettere le cose in regola, ed il 10 agosto ha rimosso i sigilli e ristituito l’area  e le basi al gestore.

Leggi anche