Tir in fiamme dopo un tamponamento sull’ A14

0

In mattinata, in seguito ad un violento tamponamento tra camion, uno dei tir ha preso fuoco nel tratto tra Molfetta e Bitonto

[ads1]

Bruttissimo tamponamento tra tir questa mattina intorno alle 9.30 sull’autostrada A14, nella tratta tra Molfetta e Bitonto. Sono ancora da accertare le cause che hanno portato allo scontro tra i mezzi pesanti. In seguito al contatto tra i due mezzi, uno dei tir ha preso fuoco. Purtroppo la persona a bordo non ce l’ha fatta ed è deceduta.

Sul luogo dell’incidente, per la precisione al km 658 dell’ A14, sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco, la polizia stradale e i soccorsi meccanici, oltre al personale sanitario del 118.

Stamattina si erano formati fino a 9 chilometri di coda a causa di questo avvenimento. Attualmente la situazione sta lentamente tornando alla normalità. Nel pomeriggio si registrano ancora code, ma non eccessive. Si parla di 1 km in diminuzione, tra Bari Nord e Bitonto verso Pescara. Mentre tra Molfetta e Bitonto ci sono ancora 4 km di coda in aumento, proprio a causa dell’incidente.

Si procede ancora su di un’unica corsia, per ogni senso di marcia. Per questo, Autostrade per l’Italia consiglia percorsi alternativi. Chi viaggia in direzione Taranto, dovrebbe uscire a Molfetta e rientrare a bari Sud attraverso la statale 16. Il personale di autostrada e i mezzi di soccorso stanno lavorando per ripristinare la normale circolazione.

[ads2]