Settimana europea della mobilità sostenibile a Bari

0
settimana

Settimana europea della mobilità sostenibile: Bari aderisce. Presentato il calendario delle attività in programma dal 16 al 22 settembre

La Settimana europea della mobilità sostenibile coinvolge anche la città di Bari. Questa mattina a Palazzo di Città, durante la conferenza stampa, è stato presentato il calendario delle attività in programma dal 16 al 22 settembre, realizzate da FIAB- Bari Ruotalibera in collaborazione con l’amministrazione comunale.

La Settimana europea della mobilità sostenibile si colloca all’interno di altri tre grandi progetti che il Comune sta realizzando su questo tema, come spiega l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli. Innanzitutto vi sono le azioni legate alla realizzazione del biciplan, come gli stalli per le bici o le zone 30 e le aree pedonalizzate.

Seguono i servizi di attuazione del biciplan, come velostazione e servizio di bike sharing per cui oggi gli uffici hanno inserito la determina per indire la gara per la ricerca dei partner privati.

Infine, vi è la diffusione della cultura della ciclabilità per invogliare i cittadini a muoversi in bici piuttosto che in auto, sia per fare un regalo alla propria salute sia per contribuire a ridurre l’inquinamento atmosferico.

settimana

La settimana europea della mobilità sostenibile diventa quindi anche occasione per presentare nuove idee che possano spronare i cittadini ad andare a lavoro a scuola in bicicletta. Per questo stamattina è stata anche presentata un’ app per ciclisti, appxbike, realizzata da Grifomultimedia in collaborazione con il dipartimento di fisica dell’Università degli Studi “Aldo Moro”.

L’app consente agli utenti di registrare i chilometri percorsi con un sistema di georeferenziazione, perseguire degli obiettivi indicati dall’app stessa, accumulare punteggi e ricevere benefit. La competizione può svolgersi tra squadre o tra singoli e si basa tutto sul gioco, con lo scopo di creare una comunità di amanti delle due ruote sempre più grande.

Domani, venerdì 16 settembre, sarà possibile provare per la prima volta l’app presso il padiglione del Comune di Bari alla Fiera del Levante, dando la propria adesione sul sito http://www.grifomultimedia.it/appxbike.

settimana

Di seguito il programma della settimana che si concluderà il 25 settembre con la chiusura al traffico del nuovo ponte dell’Asse nord-sud dalle ore 6.00 fino al termine del flash mob organizzato con gli amanti del ciclismo, della corsa e del pattinaggio.

14 settembre

· ore 16 a Pane e Pomodoro: arrivo del Bike tour della decrescita e visita della città in bicicletta

15 settembre

· ore 9.30 a Pane e Pomodoro: partenza del Bike tour della decrescita con passaggio attraverso la Fiera del Levante

16 settembre

· ore 8.00 – 9.30: monitoraggio delle biciclette in diversi punti strategici della città

17 settembre

· ore 18.00 presso la Velostazione di Bari: presentazione del libro “Manuale del ciclista urbano” e premiazione dei vincitori del concorso fotografico “Biciclet-ti-amo”

18 settembre

· ore 9.00 in piazza del Ferrarese: partenza del “Bike day”, la pedalata cittadina dal centro di Bari a Torre a Mare con percorso di ritorno

19 settembre

·ore 15.00 – 18.00 presso la scuola “Zingarelli”: “Tutti in Bici”, il corso pratico riservato agli adulti per imparare ad andare in bici

 20 settembre

·ore 10.00 – 12.00 presso la scuola “Zingarelli”: “Pedalare in sicurezza”, l’incontro formativo sulla gestione della biciletta rivolto agli studenti

· ore 15.00 – 18.00 presso la scuola “Zingarelli”: “Tutti in Bici”, il corso pratico riservato agli adulti per imparare ad andare in bici

21 settembre

· ore 10.00 – 12.00 presso la scuola “Zingarelli”: “Pedalare in sicurezza”, l’incontro formativo sulla gestione della biciletta rivolto agli studenti

22 settembre

· ore 10.00 – 12.00 presso la scuola “Zingarelli”: “Pedalare in sicurezza”, l’incontro formativo sulla gestione della biciletta rivolto agli studenti

· ore 21.00 in piazza del Ferrarese: “Pedali nella notte”, la manifestazione finalizzata alla scoperta del Borgo antico sulle due ruote realizzata in collaborazione con il circolo Acli Dalfino e il comitato Parco del Castello.