Scuole chiuse anche a Bari il 9 e 10 gennaio

0
Scuole

Dopo la bufera di neve di ieri, il sindaco ordina la chiusura delle scuole cittadine per lunedì e martedì

Le avverse previsioni meteo non permettono alle scuole cittadine di riaprire i battenti lunedì 9 e l’apertura delle sedi nella giornata di martedì. La decisione, in merito alla chiusura di tutte le scuole baresi di ogni ordine e grado per le giornate del 9 e del 10 gennaio, è stata presa questa mattina dal Comitato Operativo Comunale, riunitosi per valutare la situazione. Le condizioni, non tanto a Bari, quanto in provincia continuano ad essere preoccupanti.

Scuole chiuse anche a Bari quindi. Le strade che collegano i paesi limitrofi alla città sono ancora piene di neve e le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni non preannunciano nulla di buono. Anzi, per domani e martedì è prevista una nuova ondata di gelo e nuove bufere di neve che dovrebbero interessare di nuovo tutta la Puglia, e anche la città di Bari.

Tutti questi motivi, e la necessità di garantire l’incolumità non solo dei ragazzi che frequentano le scuole cittadine, ma anche di tutti coloro tra insegnanti, educatori e personale ATA che spesso vengono dalla provincia, hanno portato a questa decisione.

Il sindaco Antonio Decaro ne ha dato l’annuncio sulla sua pagina Facebook, scrivendo: “Lunedì e martedì a Bari le scuole resteranno chiuse, a causa delle condizioni meteorologiche che si confermano avverse. Mi raccomando, sono sicuro che in questi giorni studierete a casa. Un poco“.

Ieri pomeriggio anche il Politecnico aveva comunicato la sospensione delle attività didattiche per i giorni di lunedì e martedì, adesso si attende la decisione in merito da parte dell’Università di Bari.