Museo Civico: in mostra Castellano e Massarelli

0
museo civico

Museo Civico di Bari: dal 5 luglio la mostra “Verso” degli artisti Castellano e Massarelli che sperimentano la loro passione per il divenire delle forme

Il Museo Civico di Bari si prepara in queste ore ad inaugurare stasera, 5 luglio, alle ore 20 una mostra del tutto innovativa e singolare nel suo genere, alla scoperta dei sensi, della materia e del misticismo che questa racchiude. La mostra si chiama “Verso” ed è opera di due artisti baresi, Meo Castellano e Pino Massarelli.

I due artisti sono parte del CarteM Studio che si occupa di arte contemporanea, sacra, design e restauro. Questa collaborazione che li ha portati a realizzare opere “a quattro mani” non comincia da questa mostra al Museo Civico di Bari ma è già ben consolidata dal 2013.

I due sono, infatti, stati attratti l’uno dall’altro a causa della comune passione per la creatività e l’amore per la materia, del comune senso armonico, plastico, coloristico e dell’affine ricerca mistica intrisa di senso del divenire.

Castellano opera soprattutto nell’Architettura di interni e nutre un forte interesse per l’arte sacra e l’arredamento liturgico degli spazi celebrativi: ha per per questo partecipato a lavori per cappelle, chiese e luoghi di culto.

Massarelli nasce, invece, come scultore e la sua opera sintetizza una ricerca formale, tra realismo figurativo e astrattismo, tra classicità e modernità e sue opere sono sparse in tutto il territorio barese e non solo.

Hanno deciso, dunque, di far incontrare le proprie strade apparentemente diverse e di coniugare i rispettivi studi sulla realtà. La ricerca dei due artisti si snoda in un interessante percorso di narrazioni plastiche, costituito dal raffinato delinearsi di trame, espressione di eclettica immaginazione, rappresentazione di attente esplorazioni nella materia, nelle forme e nel colore, nelle idee e nelle emozioni.

Raffigura storie di mutamenti che, accompagnati nel loro fluire, trovano senso nelle svariate e imprevedibili possibilità che esprimono e indicano. Il dialogo e il confronto conducono a un’indagine, intellettuale e sensoriale, appassionante e gravida di esiti inaspettati.

I due artisti riverseranno e concretizzeranno tutto ciò nella mostra “Verso” allestita presso il Museo Civico dal 5 luglio al 31 luglio. Durante la serata ci sarà anche un concerto dei pianisti Miro Abbaticchio e Giuseppe Massarelli (Polarisduo) e letture a cura di Gianna Grimaldi. Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook del museo civico.