Furto in appartamento, arrestato ladro che si fingeva idraulico

0
furto

Il furto è avvenuto ieri mattina in viale Orazio Flacco. Scoperto dalla polizia, l’uomo si sarebbe finto un idraulico, prima del rinvenimento di un beauty pieno di preziosi

Ancora un episodio di furto in un appartamento barese. Stavolta, il fatto si è consumato ieri mattina, in viale Orazio Flacco, nel cuore del rione Picone. In manette è finito un trentanovenne barese, già noto alla Polizia per altri reati, con l’accusa di furto aggravato in abitazione.

A segnalare qualcosa di anomalo al 113 è stato condomino, messo in guardia da alcuni filmati visionati attraverso il sistema di sorveglianza digitale di cui dispone il condominio, in cui si vedeva con chiarezza un uomo introdursi in un appartamento con fare circospetto.

Arrivata sul luogo, la squadra volante della Polizia ha immediatamente constatato l’avvenuto furto in casa, mentre altri agenti della Questura intercettavano un uomo, intento a scendere frettolosamente le scale. Interrogato dai poliziotti, l’uomo ha, dapprima, raccontato di essere un idraulico e di aver appena terminato un lavoro.

Messo alle strette dagli uomini in divisa, e dopo il ritrovamento di un beauty case nascosto dietro alcuni vasi di piante che si trovavano sul pianerottolo, stracolmo dei gioielli sottratti nell’appartamento in questione, l’uomo ha confessato di aver commesso il furto, in preda ad un forte stato di agitazione.

Dopo i riconoscimenti e le formalità di rito, il trentanovenne è stato tradotto presso il suo domicilio, dove resta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.