Formazione ed Informazione, ecco l'Open Day Uniba



0
formazione

Numerosa l’affluenza per l’Open Day organizzato dall’Università di Bari a fini di informazione e formazione

Avevamo preannunciato l’evento qualche giorno fa. L’Open Day Uniba è stato un evento finalizzato ad aprire i battenti del grande Ateneo barese agli ultimi anni delle scuole di secondo grado.

Calda e numerosa è stata la risposta da parte degli istituti superiori, la grande affluenza è stata visibile anche agli occhi dei non esperti. Tantissimi gli studenti interessati ai corsi di studio e alla formazione presso l’Ateneo più grande di Puglia.

formazioneLa più grande partecipazione è giunta dalle scuole della provincia BAT, più assente è risultata invece la presenza delle scuole proprio del territorio barese.

La giornata ha avuto inizio alle ore 10 come annunciato e, ai fini espositivi, ha coinvolto sia gli uffici di Orientamento e Tutorato dei diversi Dipartimenti Uniba, sia le rappresentanze studentesche tutte (o quasi) dell’Ateneo barese.

Curiosità e confronto sono state le parole chiave dell’evento di formazione, gli studenti hanno infatti potuto esporre i loro dubbi e le loro perplessità alla luce di un futuro che sembra sempre più instabile ed incerto. Una delle domande maggiormente poste nei vari stands è stata difatti “Ma con questo corso, riuscirò a trovare lavoro dopo?” Domande legittime, quindi, che racchiudono e fanno da cornice ad un mondo di paure e precarietà con cui gli studenti si interfacciano.

Compatto l’intervento anche delle autorità che hanno preso parte all’evento: il Magnifico Rettore Uricchio, il Direttore Generale Gallo, l’Assessore alle Politiche Giovanili, Università e Ricerca del comune di Bari Paola Romano, Il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Anna Cammalleri, Maria Veronico Referente per l’Orientamento dell’Ufficio Scolastico Regionale, Anna Paterno Delegata del Rettore all’Orientamento in Ingresso, Benedetta Saponaro, Delegata del Rettore al Potenziamento dei Servizi agli Studenti e Sebastiano Leo Assessore alla Formazione e Lavoro, Diritto allo Studio, Scuola, Università per la regione Puglia e Stefano Basoni Presidente del Consiglio degli Studenti.

Leggi anche