Bari-Cesena, le probabili: torna De Luca in attacco

0
bari

Alle 19:00 il fischio d’inizio del primo anticipo della quarta giornata tra Bari e Cesena. A centrocampo Stellone conferma Valiani e Fedele

Bari alla caccia di conferme. Dopo due trasferte consecutive, da cui sono arrivati quattro punti in classifica e qualche prima indicazione su un gioco che, però, va ancora a sprazzi, Stellone e i suoi cercano la prima vittoria in casa per rilanciare le proprie ambizioni. Il test di oggi pomeriggio è di quelli probanti: al San Nicola arriva il Cesena, una delle favorite per la promozione, per il primo anticipo della quarta giornata di Serie B (fischio d’inizio h. 19:00, arbitro Rosario Abisso della sezione di Palermo).

Qui Bari

Pochi dubbi di formazione per Stellone, che in attacco ritrova Beppe De Luca, rientrato dalla squalifica, ma deve tener fuori dalla lista dei convocati Monachello e Brienza causa acciacchi fisici. A far coppia con “la Zanzara” ci sarà l’inamovibile Maniero; solo panchina per il giovane Castrovilli. Pochi dubbi anche in difesa, dove Moras non è in perfette condizioni dopo esser uscito malconcio dalla trasferta di Vicenza. Spazio, quindi, al centro per Tonucci al fianco di Di Cesare, con Sabelli a destra e Cassani ancora adattato a sinistra. Gli unici ballottaggi sono a centrocampo, dove il mister del Bari sembra ancora intenzionato a dar spazio alla “strana” coppia Valiani-FedeleBasha e Romizi ancora relegati in panca. Sugli esterni si va verso la coppia titolare a Vicenza, composta da Ivan a destra e Furlan a sinistra, favoriti su Martinho e Fedato.

Probabile XI (4-4-2): Micai; Sabelli, Tonucci, Di Cesare, Cassani; Ivan, Valiani, Fedele, Furlan; De Luca, Monachello. All. Stellone 

Qui Cesena

Partita di grande importanza anche per il Cesena di mister Massimo Drago, che dopo la vittoria last minute contro il Carpi è salito a quota 4 punti, a braccetto proprio col Bari. Per la sfida del San Nicola, si va verso la conferma del tradizionale 4-3-3, con l’ex Ligi verso una maglia da titolare in difesa al fianco dell’esperto Capelli. In mediana, è insostituibile Cinelli (vicino al Bari in estate), che sarà coadiuvato da Schiavone e Kone. In attacco, sicuro di una maglia il bomber Djuric. Sulle fasce probabile l’impiego di Vitale e Di Roberto.

Probabile XI (4-3-3): Agazzi; Perticone, Capelli, Ligi, Renzetti; Cinelli, Schiavone, Kone, Vitale, Djuric, Di Roberto. All. Drago