Assaltavano i bancomat, la Polizia decapita organizzazione criminale tra Bari e Bat

0
bancomat

L’operazione di Polizia nelle province Bari e Bat per sgominare una banda specializzata nelle rapine agli sportelli bancomat. Tredici gli arresti

Appena conclusa l’operazione della Polizia di Stato i cui agenti, fin dalle prime luci dell’alba, sono stati impegnati nello sgominare una banda specializzata negli assalti ai bancomat delle province di Bari e Bat.

La banda era radicata sul territorio di Andria e comprendeva diversi esponenti di spicco delle organizzazioni criminali operanti a Minervino Murge e a Spinazzola. L’indagine e l’operazione sono state condotte dagli inquirenti del Commissariato di P.S. di Andria, coadiuvati dalla Squadra Mobile della Questura di Bari, dal Reparto Prevenzione Crimine Puglia e dal Reparto Volo di Bari.

Nello specifico, l’attività degli inquirenti del commissariato di Andria, che hanno lavorato gomito a comito con gli agenti della squadra mobile della Questura di Bari, ha portato a comminare tredici arresti con accuse a vario titolo: al centro delle accuse gli svariati assalti agli sportelli Bancomat avvenuti di recente in diversi disseminati sul territorio delle provincie Bari, Bat e Matera. Sulla testa dei soggetti finiti in manette perndono anche le accuse di furti, consumati effettivamente o solo tentati, ai danni di stabilimenti industriali ed esercizi commerciali, dislocati in tutta la Puglia.