Admo Puglia per la prima volta alla Fiera del Levante



0
Admo

Admo Puglia presente per la prima volta alla Fiera del Levante con un convegno sulle donazioni di midollo osseo e la possibilità di tipizzarsi

Admo Puglia Onlus (Associazione donatori midollo osseo Puglia) sarà presente per la prima volta alla Fiera del Levante. L’Admo condividerà gli spazi del padiglione 152, messo a disposizione del servizio salute della Regione Puglia, con altre associazioni di donatori di sangue fino al 18 settembre.

Sarà un’ottima occasione per i visitatori della Fiera che potranno confrontarsi e informarsi su realtà che a volte ci sembrano distanti ma che fin troppo spesso necessitano di un nostro aiuto. L’Admo sarà disponibile a rispondere a tutte le domande e a tutti i dubbi sulla donazione di midollo osseo che spesso spaventa, in quanto le sue modalità sono poco conosciute. Il midollo osseo, infatti, non è il midollo spinale e viene estratto dalle ossa piatte del bacino, non comportando in alcun modo rischi per il donatore!

Per divenatare donatori di midollo è necessario iscriversi al registro nazionale di donatori di midollo, ovvero tipizzarsi, cioè sottoporsi ad un normale prelievo di sangue. Si possono tipizzare solo i giovani con età compresa tra i 18 e i 35 anni, che rimangono iscritti al registro fino ai 55 anni.

L‘Admo permetterà di tipizzarsi all’interno della Fiera stessa ogni giorno fino al 17 settembre dalle ore 10 alle ore 19. Sarà, infatti, presente un’autoemoteca dell’ASL sia per le donazioni di sangue sia per il prelievo per tipizzarsi.

Inoltre, in Fiera il tema Salute verrà trattato a 360 gradi attraverso più di 60 eventi tra convegni, open lab, agorà di discussione e presentazione e percorsi tematici.

Tra questi vi è anche un convegno promosso dall’ Admo, La vita donata: donatori, riceventi e rete regionale trapianti, che si terrà il 14 settembre all’interno del padiglione 152 a partire dalle 9.30.

È previsto l’intervento insieme a quello del Presidente della Giunta Regionale, dott. Michele Emiliano, del Presidente Admo Puglia Onlus, Cav. Maria Stea.

Admo

Di seguito il programma dei lavori:

MODERATORI
Dott. Vitangelo Dattoli – Direttore Generale
Prof. Loreto Gesualdo – Coordinatore Centro Regionale Trapianti

• “Stato dell’arte della trapiantologia pugliese” a cura della Dott.ssa Chiara Musajo Somma
Il ruolo delle Rianimazioni: “Un cambio di prospettiva” a cura del Dott. Vincenzo Malcangi
• I
l ruolo delle Rianimazioni: “Il coraggio di una scelta” a cura del Dott. Giancarlo Negro
• “
La vita che migliora le vite” a cura del Prof. Michele Battaglia
Il Trapianto di Fegato: si nasce due volte a cura del Prof. Luigi Lupo
Trapianto cardiaco e cuore artificiale: due doni complementari a cura del Prof. Nicola Marraudino
Il dono delle cellule staminali per la vita a cura della Prof. ssa Giorgina Specchia
Un dono semplice per la vista a cura del Prof. Giovanni Alessio

Ore 11.30 – 11.45 break
Ore 11.45 ripresa dei lavori:
• Il ruolo delle associazioni con il Comm. Vito Scarola – Sig. Antonio Spano – Cav.  Maria Stea
• Esperienze e racconti di donatori e di riceventi
Ore 12.30
•Discussione e conclusione lavori

Leggi anche