Home » Attualità » Unioni civili, Adele e Nicoletta pronunceranno il primo sì

Unioni civili, Adele e Nicoletta pronunceranno il primo sì

Questa mattina al comune di Bari, Adele e Nicoletta hanno firmato la dichiarazione di volontà per unirsi civilmente

La prima delle unioni civili che verrà celebrata a Bari unirà Adele e Nicoletta. Stamattina negli uffici del Comune hanno firmato la dichiarazione di volontà. Il prossimo 2 ottobre, invece, sulla terrazza del Fortino Sant’Antonio si svolgerà la cerimonia. A presiedere alla firma questa mattina l’assessore ai servizi demografici Angelo Tomasicchio, che celebrerà la cerimonia di ottobre.

Adele e Nicoletta, 43 e 33 anni, potranno finalmente coronare il loro sogno dopo 8 lunghi anni di attesa. Molto lunga, infatti, la loro lotta per ottenere questo diritto, tanto che all’inizio pensavano di sposarsi in Portogallo, a causa della mancanza di una legge italiana che regolamentasse le unioni civili.

Adele ha tenuto a sottolineare che ritiene la loro unione: “non un matrimonio di due persone dello stesso sesso, piuttosto l’unione di due persone che si amano“. Felicissima la wedding planner Viola Tarantino che ha seguito la coppia in questi anni, e scrive oggi sul suo profilo Facebook: “Finalmente Adele e Nicoletta hanno fatto il primo passo per unirsi civilmente. Per me è la realizzazione di un sogno, di tanti sacrifici, di tante parole dette e gridate. Sono terribilmente orgogliosa di aver aiutato a scrivere un pezzo di storia“.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Elga Montani

Elga Montani
Laureata in Scienze dell'Informazione Editoriale, Pubblica e Sociale. Non è solo giornalista ma anche social media manager ed esperta di comunicazione.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …