Stagione di prosa, domani via al prologo shakespeariano

0
stagione

Parte domani al Teatro Abeliano il prologo shakespeariano della stagione comunale di prosa. Va in scena l’Amleto della compagnia Badathea

Pronta a partire la stagione comunale di prosa 2016/2017, realizzata in collaborazione tra Comune di Bari e Teatro Pubblico Pugliese. Domani prende il via il prologo dedicato all’immortale drammaturgo inglese William Shakespeare: l’appuntamento è fissato per le ore 21:00 di domani, 1 novembre, presso il Nuovo Teatro Abeliano, dove la compagnia teatrale Badathea si esibirà con la propria versione dell’Amleto.

Una scelta certamente ambiziosa, perché attinge dalla sterminata tradizione del teatro elisabettiano di inizio XVI secolo. Il celebre “Essere o non essere”, infatti, rappresentò il biglietto da visita del cambiamento che la drammaturgia e la letteratura in generale stava subendo con l’opera del Sommo Poeta Inglese: dalla struttura delle opere alle scenografie, passando per i copioni scritti (che sostituivano i fino ad allora usuali “canovacci”) e le messe in scena. Insieme al teatro elisabettiano nasce una nuova drammaturgia e un allestimento tecnico delle scene più sobrio ma carico di energie evocative, che vede il pubblico partecipe, attivo e chiamato a riflettere e ad educarsi assistendo alle rappresentazioni.

Da qui la scelta registica di Nicola Valenzano, che ha pensato e realizzato per il debutto della stagione barese di prosa un vero e proprio spettacolo itinerante sfruttando tutti gli spazi messi a disposizione dal Teatro Abeliano. Uno spettacolo che si muoverà dagli spazi antistanti l’ingresso al foyer fino al palco e alla platea, dove gli spettatori, guidati da un “pifferaio magico” che per l’occasione suonerà il sax, saranno parte integrante della tragedia condividendo con gli attori ogni emozione, ogni evento a cominciare dal brindisi iniziale del re Claudio, momento in cui verrà distribuito ai convenuti un calice di prosecco. Per l’occasione, è richiesto anche agli spettatori di rispettare un dress code che preveda un abito elegante. Biglietto intero € 15,00; ridotto € 12,00.

L’Amleto della Compagnia Badatea e i prossimi appuntamenti

Amleto di William Shakespeare della compagnia Badathea vede la regia di Nicola Valenzano; in scena Daniele Ciavarella, Annamaria Vivacqua, Saverio Desiderato, Tano D’Amore, Barbara Grilli, Vincenzo Marco Desario, Maurizio Della Villa, Nicola Marino, Nicola Moschetti, Francesco Loiacono; costumi Dimitar Dimitrov; trucco e parrucco Giusy Laghetti.

Il prologo shakespeariano della stagione di prosa barese – che prevede 16 titoli, 13 dei quali selezionati attraverso un avviso pubblico – andrà avanti sino al 6 dicembre con spettacoli di compagnie regionali e nazionalI in 8 contenitori culturali della città.

Prossimi appuntamenti la prima nazionale di Dignità autonoma di prostituzione special edition di Luciano Melchionna in programma al AncheCinema Royal da martedì 8 a domenica 13 novembre e Thomas More, l’opera inedita di William Shakespeare, della Soc. Coop. Ali, con la regia di Otello Cenci in programma martedì 8 novembre al Uci Showville. Programma completo su www.teatropubblicopugliese.it.