Home » Attualità » Raccolta differenziata porta a porta, consegnati i primi kit. Petruzzelli: “da oggi si entra nel vivo”
raccolta

Raccolta differenziata porta a porta, consegnati i primi kit. Petruzzelli: “da oggi si entra nel vivo”

E’ iniziata da Santo Spirtito la consegna dei nuovi kit per la raccolta porta a porta dei rifiuti. L’assessore: “già al lavoro 5 squadre di eco-facilitatori

È cominciata oggi la consegna a domicilio dei kit per la raccolta dei rifiuti porta a porta, realizzata da Amiu Puglia in collaborazione con CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi e l’amministrazione comunale. Si tratta della prima fase del nuovo servizio che interesserà complessivamente circa 50mila residenti dei quartieri di Santo Spirito, Palese, Catino, San Pio, San Girolamo, Fesca e San Cataldo, suddivisi in 4 sottozone proprio per consentire un adeguato start-up del sistema.

Si parte da Santo Spirito, nella parte compresa tra i binari e il mare, con il coinvolgimento di 6.621 tra utenze domestiche e non, per poi proseguire progressivamente nelle altre sottozone individuate: da questo pomeriggio cinque squadre di eco-facilitatori, gli studenti universitari che hanno risposto a un avviso pubblico del Comune di Bari, gireranno casa per casa muniti di tesserino di riconoscimento e pettorina, per spiegare ai cittadini le modalità per una corretta raccolta e differenziazione della carta/cartone, degli imballaggi in plastica e metalli, del vetro, della frazione organica e del secco residuo non differenziabile.

Accompagnati dagli operatori di Amiu Puglia, gli eco-facilitatori consegneranno tutto il necessario per la raccolta porta a porta: 1 cestino sottolavello da 10 litri e 1 contenitore da 20 litri per la raccolta della frazione organica, 3 contenitori da 40 litri per la raccolta di vetro, carta e rifiuto secco residuo non differenziabile, 1 fornitura annua di sacchi in carta biocompostabili, 1 fornitura annua di sacchi per la raccolta di plastica e metalli, il calendario della raccolta settimanale, 1 differenziario per le informazioni utili a una corretta raccolta e 1 adesivo con calendario. In caso di mancata consegna a domicilio dei kit dovuta all’assenza degli inquilini, sarà rilasciato un avviso presso il domicilio o la sede dell’utenza non domestica con l’invito a ritirare tutto il materiale presso il punto di distribuzione in via Fiume 8/B, a Santo Spirito.

Oggi entriamo nel vivo del nuovo servizio di raccolta porta a porta con la consegna delle cosiddette pattumelle per la differenziazione dei rifiuti – ha commentato l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli. Cominciamo da Santo Spirito dove in questi giorni delle squadre di studenti universitari, addestrati per fornire tutte le informazioni utili ai cittadini, si recheranno a domicilio e presso le attività commerciali della prima sottozona individuata per la fase di avvio del nuovo servizio. Senza dubbio il nuovo sistema comporterà un radicale cambiamento delle abitudini dei baresi ed è per questo che abbiamo voluto consegnare a domicilio il kit per la raccolta e informare famiglia per famiglia sulle corrette modalità del porta a porta”.

“Anche domani, mattina e pomeriggio, cinque squadre di eco-facilitatori saranno impegnate con le operazioni di informazione sulla corretta differenziazione. Nei prossimi giorni, invece, informeremo i cittadini sul preciso momento in cui daremo il via al porta a porta attraverso degli adesivi che saranno apposti su tutti i cassonetti della zona” annuncia in conclusione Petruzzelli.

Il programma di raccolta dei rifiuti porta a porta prevede il ritiro del materiale organico 3 volte alla settimana, del materiale secco non riciclabile e di carta e cartone 2 volte alla settimana, di plastica e metalli 1 volta alla settimana e del vetro 1 volta alla settimana.
La raccolta dei materiali ingombranti (mobili in legno e plastica, oggetti in ferro di uso domestico, materassi, ecc.) e dei RAEE – Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche voluminosi continuerà a essere effettuata previa prenotazione al numero verde di Amiu Puglia (800 011558) e secondo le modalità (giorno e orario) indicate in sede di prenotazione.
Sarà possibile, inoltre, conferire presso i cinque centri di conferimento dislocati sul territorio cittadino dal lunedì al sabato, dalle ore 7.30 alle 12.30:

  • via Napoli 349 con accesso da Via Maratona 5
  • via Oberdan 13 (aperto anche il mercoledì pomeriggio dalle ore 14 alle 17)
  • via Martin Luther King con angolo via De Laurentis (aperto anche il mercoledì pomeriggio dalle ore 14 alle 17)
  • via Biagio Accolti Gil – zona industriale (aperto anche il mercoledì pomeriggio dalle ore 14 alle 17)
  • strada provinciale Ceglie-Valenzano 49.

La raccolta presso le isole ecologiche itineranti IGENIO sarà effettuata dalle ore 9 alle 13, nei giorni indicati, in:

  • via G. Garofalo, presso la stazione di Palese-Macchie (lunedì e giovedì)
  • viale Caravella con angolo via dei Narcisi, a Catino (martedì e venerdì)
  • via De Pascale, a Santo Spirito (mercoledì e sabato).

GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione ZON

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …