Home » Cultura » E’ morto Leone Di Lernia, il re del trash pugliese
leone

E’ morto Leone Di Lernia, il re del trash pugliese

E’ venuto a mancare stamattina a Milano lo storico cantante e conduttore radiofonico tranese Leone Di Lernia. Era grave da diversi giorni

Lutto nel mondo dello spettacolo e della radio pugliese: si è spento all’età di 79 anni stamattina, dopo diversi giorni di sofferenza, Leone di Lernia, uno dei più famosi interpreti della canzone demenziale in dialetto pugliese e storico conduttore della trasmissione di satira e comicità radiofonica “Lo Zoo” su Radio 105, apprezzata a livello nazionale.

Nato a Trani il 18 aprile 1938, Leone era da giorni ricoverato in gravi condizioni in un ospedale di Milano, città dove è morto. Era diventato famoso in tutta Italia negli anni ’80 e ’90 grazie alle sue parodie di famosi brani pop e dance, cantati in stretto dialetto tranese.

Ad dare annuncio della morte dello show man sono stati i suoi amici e colleghi dello Zoo di 105 con un post sulla pagina Facebook del programma: “sembra uno scherzo, uno dei mille fatti dallo Zoo, ma con il cuore spezzato, dobbiamo annunciare che Leone ci ha lasciato questa mattina! Riposa in pace fratello“.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Riccardo Resta

Riccardo Resta
Laureato in scienze filosofiche presso l'Università degli Studi di Bari. Ho collaborato per quattro anni con il blog sportivo palogoal.it, per cui ho scritto più di mille articoli ed ho curato le rubriche sul calcio estero, sul tennis e sul Bari calcio. Capo redattore della testata bari.zon.it e collaboratore della testata di critica musicale distorsioni.net. Amo gli sport, la musica e tutto ciò che è brit.

Check Also

alloggi

Via Glomerelli, consegnati 36 alloggi popolari. Decaro: “in queste famiglie un calore unico”

Stamattina la consegna di 36 nuovi alloggi in regola in materia di sicurezza, risparmio energetico …