Home » Eventi » Luca Carboni in concerto a Giovinazzo con Pop-up Tour 2016
luca carboni pop up tour

Luca Carboni in concerto a Giovinazzo con Pop-up Tour 2016

Martedì 23 agosto in Piazza Emanuele II di Giovinazzo, in scena il cantautore e musicista Luca Carboni, per la promozione del suo Pop-up Tour

Sarà il concerto di Luca Carboni a concludere la Festa Patronale 2016, in onore della Madonna di Corsignano, a Giovinazzo.

Il cantautore e musicista bolognese sarà in scena domani, martedì 23 agosto alle ore 21.00, in Piazza Emanuele II, per la tappa del suo Pop-up Tour, in cui proporrà i brani presenti nell’omonimo album Pop-up.

Pop-up è il dodicesimo e ultimo album di inediti del cantante, pubblicato il 2 ottobre del 2015 dalla luca carboni pop up tourSony Music. Prodotto da Michele Canova Iorfida, e registrato fra Imola, Milano e Los Angeles, l’album è composto da undici brani inediti, tra cui i singoli  Luca lo stesso, Bologna è una regola e Happy. Il 7 giugno 2016, in occasione dell’annuale Wind Music Award, l’album è stato premiato nella categoria Album Oro.

“POP-UP è un disco scritto e cantato a cuore aperto. Un lavoro che si schiude per lasciar affiorare, senza censure o ipocrisie, sentimenti e riflessioni private e personali che scavalcano la trincea per lanciarsi in avanti, un album di canzoni scritte per vincere l’odio o tenerlo sopito, ricette di sopravvivenza.” – ha dichiarato Luca Carboni nel proprio sito internet.

Per promuovere l’album l’artista si è impegnato da febbraio ad agosto nella tourneè per 34 tappe nei club, palazzetti e piazze italiane. Il tour è partito ufficialmente il 31 dicembre 2015 da Rimini.

luca carboni pop up tourLa formazione che lo accompagnerà in scena è composta da Fulvio Ferrari (tastiera, piano, sintetizzatore, rhode), Mauro Patelli e Vincenzo Pastano (chiattarre elettriche, acustiche e cori), Antonello Giorgi (batteria), e Ignazio Orlando (basso elettrico e basso synth).

Il live di Giovinazzo sarà molto fisico e metafisico, ispirato alla pop art contemporanea. Ci saranno momenti di creatività molto libera, ma anche momenti dedicati ai grandi successi del passato, come ‘Mare Mare’, ‘Ci vuole un fisico bestiale’, e ‘Inno Nazionale’.

 


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Micaela Cavestro

Check Also

Carta di Identità

Tomasicchio: “URP al fianco dei cittadini per la nuova CIE”

L’assessore Tomasicchio ha provveduto a istituire un servizio di supporto ai cittadini tramite l’URP, per …