Home » Prima Pagina » La Grande Sfida, biglietti gratis per i minori a rischio
Grande

La Grande Sfida, biglietti gratis per i minori a rischio

Il Comune mette a disposizione 320 ingressi a La Grande Sfida gratuiti per i minori che frequentano parrocchie e centri polivalenti. Petruzzelli: “promuovere lo sport come cultura

L’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli rende noto che, in occasione della 5° edizione dell’evento sportivo “La Grande Sfida 2016”, in programma per la prima volta a Bari sabato 19 e domenica 20 novembre presso il Palaflorio, è stato stabilito di mettere a disposizione dei minori, e delle loro famiglie, che frequentano le parrocchie cittadine e i Centri polivalenti per minori convenzionati con il Comune di Bari, 320 biglietti per l’ingresso gratuito alla manifestazione che vedrà esibirsi i grandi campioni del tennis internazionale.

A questi biglietti si aggiungono gli 80 messi a disposizione dal gestore del palazzo dello sport per i cittadini disabili e con disagi socio-economici segnalati dai cinque Municipi, come previsto dalla convenzione di gestione del palazzetto.

Questo fine settimana Bari ospiterà un evento tennistico di rilevanza internazionale a cui parteciperanno quattro grandi campioni del passato – commenta Pietro Petruzzelli. Pertanto ritengo sia significativo dare la possibilità a tanti bambini e ragazzi, che probabilmente non avrebbero potuto assistere alla manifestazione, di partecipare a una grande festa dello sport. Per questo ci siamo rivolti alla rete dei servizi sociali e, tramite la Diocesi, alle parrocchie, per individuare i minori che non hanno mai avuto l’occasione di vivere un’emozione come questa, anche nell’ottica di promuovere lo sport e la crescita della pratica sportiva in città”.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione ZON

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …