Home » La Bari » Fc Bari, è Fabio Grosso il nuovo allenatore
grosso

Fc Bari, è Fabio Grosso il nuovo allenatore

La società comunica di aver raggiunto l’intesa con Fabio Grosso, ex campione del mondo con l’Italia nel 2006. L’allenatore è atteso a Bari la settimana prossima per la firma

Si riempie la casella alla voce “allenatore” lasciata libera in casa Bari dopo l’addio di Stefano Colantuono. Con una nota ufficiale diramata sul proprio sito, la FC Bari 1908 è uscita allo scoperto annunciando, dopo le indiscrezioni filtrate negli scorsi giorni, che il diesse Sean Sogliano ha raggiunto un accordo di massima con Fabio Grosso, a tutti gli effetti nuovo titolare della panchina biancorossa.

L’allenatore, come specificato dal comunicato, “sarà a Bari nella prossima settimana” per limare gli ultimi dettagli in sospeso e finalmente firmare il contratto che lo legherà al Bari.

Noto per essere uno degli eroi della vittoriosa spedizione azzurra in Germania per il mondiale 2006, l’ex terzino sinistro dell’Italia ha vestito in carriera maglie prestigiose come, tra le altre, quella del Palermo, dell’Inter, del Lione e della Juve. Proprio in bianconero Grosso (classe 1977) ha mosso i primi passi da tecnico della Primavera, conquistando nel 2016 l’ambita e prestigiosa Coppa Carnevale, il trofeo consegnato a chi vince il Torneo di Viareggio, una delle maggiori competizioni internazionali a livello giovanile.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Riccardo Resta

Riccardo Resta
Laureato in scienze filosofiche presso l'Università degli Studi di Bari. Ho collaborato per quattro anni con il blog sportivo palogoal.it, per cui ho scritto più di mille articoli ed ho curato le rubriche sul calcio estero, sul tennis e sul Bari calcio. Capo redattore della testata bari.zon.it e collaboratore della testata di critica musicale distorsioni.net. Amo gli sport, la musica e tutto ciò che è brit.

Check Also

Attività estive per disabili, on line il bando

Le attività dovranno garantire momenti di socializzazione, conoscenza del territorio promozione di culture. Bottalico: “Anche …