Home » Politica » Elezioni Amministrative, otto comuni di Bari al voto
Elezioni Amministrative

Elezioni Amministrative, otto comuni di Bari al voto

Chiamata a votare alle elezioni comunali del 5 giugno c’è anche la Puglia con 87 comuni al voto, fra cui 8 della città metropolitana di Bari

Tutto pronto per le elezioni amministrative 2016 che vedranno, oggi domenica 5 giugno, dalle ore 7:00 alle ore 23:00, recarsi alle urne 13 milioni di cittadini italiani per scegliere i nuovi sindaci e per rinnovare i consigli comunali. La Puglia quest’anno vedrà al voto ben 87 comuni delle sue città: Bari con 8 comuni, Foggia Elezioni Amministrative, otto comuni di Bari al votocon 10 comuni, Brindisi con 4 comuni compresa la città capoluogo, Taranto 11 comuni, Lecce 23, BAT (Barletta-Andria-Trani) 3, e Basilicata 28.
Nella città di Bari sono otto i comuni che quest’oggi voteranno, che in ordine di popolazione sono rispettivamente: Triggiano (30mila abitanti), Gioia Del Colle (più di 15 mila abitanti), Noicattato, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Adelfia, Locorotondo (meno di 15 mila), Sannicandro (meno di 15mila).
Detiene il record di lista e di sindaci candidati il comune di Ruvo di Puglia: ben 24 distribuite fra otto cittadini candidati alla poltrona di primo cittadino.
Il comune che ha presentato meno candidature è invece Locorotondo, con sole 3 candidature per liste e candidati sindaci.

Nelle prime sei città, che superano tutte i 15 mila abitanti, si vota alle elezioni con l’eventuale doppio turno di ballottaggio: per poter essere eletto il sindaco al primo turno, è necessario ottenere il 50 per cento più uno dei voti validi. Nel caso in cui nessuno dei candidati sindaci riesca ad ottenere la maggioranza, si rivoterà la domenica successiva del 19 giugno. Nessun pericolo invece per i comuni di Sannicandro e Locorotondo che, avendo ciascuno meno di 15 mila abitanti, avranno il nuovo sindaco e consiglio comunale al primo colpo.
Lo spoglio delle schede incomincia immediatamente dopo la chiusura dei seggi elettorali, quindi si saprà fin da subito i differenti risultati dei voti dei cittadini.
Ecco l’elenco dei candidati sindaci degli otto comuni, e le rispettive liste e consigli comunali:

  • Triggiano 4 i candidati a sindaco nel comune di Triggiano, ovvero: Antonio Donatelli con 7 liste alle sue spalle (Triggiano Cambia, Reset, Vivere Triggiano, Senso Civico, Triggiano Si Mobilita, Obiettivo Comune, Uniti per Triggiano); Adolfo Schiraldi, centrosinistra, con anch’egli 7 liste (Pd, Sud al Centro, Gea-Giovani energie alternative, Iniziativa Democratica, Emiliano sindaco di Puglia, Terre Deocratiche, Schiarelli Sindaco); Michele Emanuele Mastrolonardo che corre da solo con il Movimento 5 Stelle; e infine il Partito comunista dei lavoratori sostiene Claudio Campobasso, che, con i suoi 18 anni di età appena compiuti, è il più giovane candidato d’Italia.
    Sono 250 invece i candidati alla carica di consigliere comunale.
  • Gioia Del Colle Sono qui 7 i candidati alle elezioni per il ruolo di sindaco con 16 liste e 289 cadidati a consigliere comunale. Ecco: Federico Antonicelli, supportato da Pd, Cittadini per Gioia e Gioia del Colle Popolare, e con 46 candidati a consiglieri comunali; Anna Curci, supportata da Nuova Gioia, con 16 aspiranti consiglieri; Vito Antonio Elezioni Amministrative, otto comuni di Bari al votoFalcone, Progetto Gioia e Solo Gioia-Prima le persone, con 31 candidati consiglieri; Giuseppe Gallo, sostenuto da Gallo sindaco, Giovani per Gioia, Forza Gioia, Iniziativa democratica, Città protagonista, Ora, Movimento Schitulli, e Gioia Libera, con 118 candidati consiglieri; Donato Lucilla, Pro.Di.Gio, Solidarietà e partecipazione, 32 candidati; e Donato Paradiso, Noi per Donato Paradiso e Città di tutti, sempre 32 candidati.
  • Noicattaro 5 candidati per il comune di Noicattero. Ecco che abbiamo: Isa Sportelli, sostenuta da Noicattaro Rinasce, Unberto Gesia, con Noi Cambiamo e Rinascita Civica; Francesco Santamaria, centrosinistra, sostenuto da Cittadini per Noicattaro, Democrazia e Futuro, Futuro e Progresso per Noicattaro, Nojani Adesso, e Pd; Raimondo Innamorato che concorre da solo col M5s; e infine Rocco Pignataro, affiancato da Rialzati Noicattaro, Uniti per Noicattaro, Wivi Noiattaro, Iniziativa moderna, e Patto per il mio paese.
  • Palo del Colle Abbiamo qui invece 6 candidati come sindaco, 20 liste, e 315 aspiranti in lizza per un seggio in consiglio comunale. Domenico Conte, secondo mandato consecutivo con le liste Avanti Palo, Lista Conte, Tradizione e Futuro, e Vivere Palo del Colle; Anna Cutrone, sostenuta da Fuori dal Comune, Palo del Colle con Anna Cutrone, e Anna Cutrone Sindaco; Raffaele Tullo con Palo Futura; Vito Minerva, centro, con Forza Italia, Socialisti, Forza della Libertà, Udc e Area Popolare; Arcangelo Colasuono, candidato più giovane presente sostenuto dal M5s; e infine Anna Zacchero, centrosinistra, sostenuta da Pd, Zacchero Sindaco, Palo nel cuore, Cittadii per l’Italia e CambiaMente.
  • Ruvo di Puglia Ben 8 candidati sindaco per Ruvo: Mario Albrizio con Ruvo Libera; Oscar Altamura affiancato a M5s; Vito Cantator con Un Cantiere in Comune; Pasquale Chieco, sostenuto da Pd e civiche; Mariatiziana Rutignani, Fratelli d’Italia e civiche; Pasquale Raffaele con Rifondazione Comunista e Sel; Cosimo Schiaia sostenuto da Azione Popolare per Ruvo.
  • Adelfia 5 candidati alle elezioni per prendere il posto dell’ancora attuale sindaco Vito Antonacci (che recentemente ha rilasciato un’intervista esclusiva per Bari.Zon), 23 liste in gara e 358 candidati consiglieri comunali. Abbiamo: Leopoldo Di Nanna, supportato da Coraggio Italia, Progetto Adelfia Solidale, Coraggio Adelfiae Adelfia R-evo-lution; Francesca Palma con M5s; Francesco Ferrante, centrosinistra, con Pd, Avanti Adelfia, Adelfia Unita, Sinistra Unita, Lista Acquasanta Mimma; centrodestra invece Giuseppe Cosola, sostenuto da Italia Semplice, Adelfia Libera, Giuseppe Cosola Sindaco, Cittadini e Commercianti, Terra di Adelfia, e Insieme per Adelfia; infine del centro abbiamo invece Giuseppe Carigella con, Adelfia Popolare, Adelfia Agricola, Caringella Sindaco, Terre Democratiche, Elezioni Amministrative, otto comuni di Bari al votoAdelfia al Centro, Rinnovamento Adelfia e Adelfia Libera Democratica.
  • Locorotondo Si sfidano in 3 per la carica di primo cittadino: Tommaso Scandigna, sindaco uscente sostenuto da Avanti Locorotondo e lista civica di centrodestra; Giuseppe Cardone con M5s; e Giovanni Oliva supportato da Porta Nuova per Locorotondo e lista civica di centrosinistra.
  • Sannicandro 4 candidati sindaco con 4 liste ciascuno e 45 candidati consiglieri per le elezioni del comune più piccolo della città. Sono i candidati: Beppe Giannone, ex assessore della giunta Novelli, sostenuto dalla lista Sannicandro Insieme; Giovanni Turchiano, anch’egli ex assessore della giunta, con invece sostenuto dal movimento Sannicandro di Tutti; Antonio Novelli con Movimento Puglia; e infine Pasquale Lamacchia, candidato sindato del M5s.

GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Micaela Cavestro

Check Also

down

Sindrome di Down familiare, la ricerca di UniBa ne spiega le cause

Il dipartimento di Biologia dell’Università di Bari vicino a spiegare la genesi della sindrome di …