Home » Cronaca » Colto da arresto cardiaco durante Bari-Latina. Provvidenziale l’infermiere fuori servizio
cardiaco

Colto da arresto cardiaco durante Bari-Latina. Provvidenziale l’infermiere fuori servizio

All’uomo è stato immediatamente praticato il massaggio cardiaco, prima dell’intervento dei sanitari che l’hanno portato al Di Venere

Un brutto episodio finito, per fortuna conclusosi con un lieto fine, è accaduto ieri sera allo stadio San Nicola, dove si stava disputando la partita di campionato Bari-Latina, fininta 2-0 per i locali. Un uomo di 69 anni, accomodato in Curva Sud, è stato colto da un arresto cardiaco subito dopo il goal del vantaggio del Bari siglato da Galano.

Provvidenziale è stato l’intervento dell’infermiere fuori servizio Luca Benedetto – che stava assistendo alla partita a pochi seggiolini di distanza dall’uomo – prontissimo a praticargli il massaggio cardiaco salva vita mentre gli altri astanti allertavano i soccorritori del 118.

La vittima del malore ha ripreso coscienza poco dopo, nel momento in cui Fedele realizzava il 2-0 definitivo, a seguito dell’inervento stabilizzatore del personale sanitario presente allo stadio. Dopo esser stato rianimato, l’uomo è stato trasportato presso il vicino ospedale Di Venere di Bari-Carbonara; non è in pericolo di vita.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Riccardo Resta

Riccardo Resta
Laureato in scienze filosofiche presso l'Università degli Studi di Bari. Ho collaborato per quattro anni con il blog sportivo palogoal.it, per cui ho scritto più di mille articoli ed ho curato le rubriche sul calcio estero, sul tennis e sul Bari calcio. Capo redattore della testata bari.zon.it e collaboratore della testata di critica musicale distorsioni.net. Amo gli sport, la musica e tutto ciò che è brit.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …