Home » Cronaca (page 20)

Cronaca

Omicidio

Lungomare, ragazzo rumeno pestato a sangue

Venti teppisti baresi raggiungono e pestano a sangue un ventenne rumeno sul lungomare, all’altezza del Chiringuito, in p.za Eroi del Mare Una notte di follia e violenza sul Lungomare di Bari. A farne le spese, un ventenne di origine rumena, selvaggiamente massacrato da una ventina di teppisti locali. Il fatto è avvenuto nella notte, intorno all’una, sul Lungomare in piazza …

Continua a leggere »
tersan

Emergenza Rifiuti: riaperto l’impianto Tersan

Il TAR riapre l’impianto di compostaggio Tersan di Modugno. Sospeso il provvedimento della Regione Il TAR accoglie il ricorso dell’azienda modugnese Tersan Puglia, presentato contro il blocco di 30 giorni imposto dalla Regione, a causa dei miasmi tossici e maleodoranti emessi dall’impianto di compostaggio. L’azienda sarebbe dovuta restare chiusa da lunedì prossimo, 25 luglio. Il decreto regionale era stato emesso a …

Continua a leggere »
Andria

Andria, arrestato un pregiudicato per rapina

Aveva rapinato a mano armata un supermercato in centro ad aprile. Arrestato un ventitreenne di Andria La polizia di Andria aveva già avuto modo di fare la sua conoscenza. Ieri mattina, il nuovo incontro: è stato, infatti, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 23enne andriese con precedenti di Polizia, ritenuto responsabile di aver commesso il …

Continua a leggere »
Omicidio

Clan Di Cosola, arrestato a Bitritto un affiliato per estorsione

Taglieggiava un imprenditore edile. In manette un esponente del clan mafioso Di Cosola con l’accusa di estorsione aggravata Continua la battaglia senza quartiere delle forze dell’ordine alla criminalità organizzata. In manette, stavolta, è finito un uomo, affiliato al clan Di Cosola, che estorceva denaro ad un imprenditore edile di Bitritto. Questa mattina l’arresto da parte degli agenti della Polizia proprio …

Continua a leggere »
Andria

Bitonto, evade arresti domiciliari e rapina tabaccheria. Arrestato

Comminata la custodia cautelare ad un ventunenne di Bitonto, reo di aver evaso i domiciliari per rapinare una tabaccheria Nella mattinata di ieri, a Bitonto, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Bari, nei confronti di un ventunenne, con precedenti penali. Il malvivente, già sottoposto agli arresti domiciliari, era …

Continua a leggere »
Omicidio

Clan Diomede: 4 arresti per estorsione aggravata

Clan Diomede: 4 arresti per estorsione aggravata a danno dei commercianti ambulanti del rione Carrassi obbligati ad acquistare materiale di bassa qualità Il clan Diomede è nuovamente sotto accusa. Gli arrestati, resi noti dalla Questura di Bari, Franco Diomede (46 anni), Giovanni Sedicina (35 anni), Francesco Ungredda (51 anni) e Vito Magistro (20 anni) sono accusati di estorsione aggravata e …

Continua a leggere »
corato

Andria, due ordinanze di custodia cautelare per estorsione

Due arresti ad Andria per un tentativo di estorsione, aggravato dal vincolo mafioso. Altri quattro soggetti tra gli indagati La scorsa settimana, ad Andria, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due uomini di 62 e 47 anni, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Bari in data 08.07.2016. Sono indagate in stato …

Continua a leggere »
corato

Omicidio Petrone, arrestati i responsabili

In manette due uomini appartenenti al clan “Telegrafo” del quartier San Paolo per l’omicidio di Giuseppe Petrone, nel 2012. Movente passionale Siamo finalmente alla svolta nelle indagini sull’omicidio di Giuseppe Petrone, ucciso il 25 gennaio 2012 a colpi di pistola a Bari. Ieri mattina, infatti, la Questura di Bari ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale …

Continua a leggere »
mola

Mola, slot machine derubate. Due arresti

Arrestati a Mola di Bari due cittadini rumeni. Usavano fil di ferro per prelevare i soldi dalle slot machine. Sequestrato il bottino Prelevavano i soldi dalle slot machine in giro per i locali di Mola di Bari usando un ingegnoso stratagemma: inserivano un fil di ferro sagomato per bloccare gli ingranaggi della macchina e permettere alle monete di fuoriuscire, anche …

Continua a leggere »
mola

Mola, denunciato un elettrauto abusivo

Scoperto e denunciato dai finanzieri di Mola di Bari un elettrauto che esercitava la sua professione in maniera abusiva e completamente “in nero” Lavorava in di un locale privo di insegne, affacciato sulla litoranea di Mola di Bari. Questo era il quartier generale di un elettrauto abusivo, che dietro l’anonimato del suo locale nascondeva un’attrezzata officina, pronta per riparare i guasti agli …

Continua a leggere »