Home » Attualità » Cantiere fibra, iniziati i lavori di ripristino del manto stradale. Galasso: “domani la relazione di Enel”
cantiere

Cantiere fibra, iniziati i lavori di ripristino del manto stradale. Galasso: “domani la relazione di Enel”

Al via stamattina i lavori di ripristino del manto stradale danneggiato dal cantiere della fibra ottica. Galasso: “presto il nuovo accordo con Amgas

Sono cominciati questa mattina gli interventi per il ripristino definitivo delle strade interessate dagli scavi del cantiere di Enel Open Fiber. Le imprese appaltatrici stanno infatti procedendo con i lavori necessari per ripristinare il manto stradale in via della Vela, a Carbonara, e in via Madre Teresa di Calcutta, a Poggiofranco, area da cui è partito il cantiere qualche mese fa.

Come previsto, a distanza di alcuni mesi si stanno portando a termine i lavori per la sistemazione definitiva delle aree oggetto delle lavorazioni, con la fresatura di circa 3 centimetri e la stesa della nuova pavimentazione in asfalto per una fascia che comprende una semicarreggiata nel caso di strade particolarmente ampie. Per quanto riguarda quelle più strette, il nuovo asfalto sarà posato sull’intera carreggiata.

Domani mattina saranno avviati i lavori in un’altra area della città, quella compresa tra la ferrovia e il mare, e in particolare nella zona a ridosso del ponte Adriatico per poi proseguire verso lungomare Vittorio Veneto e arrivare nelle vicinanze del Castello Svevo, itinerario che sarà percorso dalle autorità attese per il G7 finanziario.

Enel ci ha garantito che entro domattina ci invierà la relazione richiesta in merito ai danni arrecati dalle lavorazioni del cantiere in questi ultimi giorni – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galassoe che, sempre domani, sarà formalizzato l’accordo con Amgas che definisce le nuove modalità operative da adottare con la ripresa del cantiere. Non appena ricevuta la relazione, convocheremo ad horas le parti per valutare insieme se ci siano i presupposti per riprendere le operazioni relative allo scavo delle trincee nell’asfalto, bloccate ieri dall’amministrazione comunale”.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione ZON

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …