Home » Politica » Bari, un cambio in giunta. Alessandro D’Adamo nuovo assessore al Bilancio
d'adamo

Bari, un cambio in giunta. Alessandro D’Adamo nuovo assessore al Bilancio

D’Adamo prende il posto della dimissionaria Dora Savino nella giunta Decaro. E’ esperto di bilanci e diritto societario

Questa mattina il sindaco Antonio Decaro, a seguito della formalizzazione delle annunciate dimissioni dell’assessora Savino, ha proceduto alla nomina del nuovo assessore con delega al Bilancio e ai Tributi nella persona di Alessandro D’Adamo.

D’Adamo, classe ’78, è un professionista che da anni si occupa di attività di consulenza aziendale con particolare riguardo in materia di diritto societario, nella redazione di bilanci e in impianti di sistemi contabili per la programmazione e il controllo economico-finanziario delle imprese. È anche consulente in materia di contenzioso tributario relativo alle imposte e alle tasse degli enti locali nonché esperto in management societario, nella gestione delle partecipazioni societarie e nell’amministrazione di patrimoni.

Ringrazio Dora Savino – commenta Antonio Decaro – per il contributo importante che ha saputo offrire a questa amministrazione grazie alle sue comprovate competenze tecniche in un ruolo particolarmente importante e delicato, che l’ha vista impegnata insieme agli uffici nelle operazioni di armonizzazione contabile del bilancio e nella redazione dei principali documenti economico-finanziari del Comune. Da qualche mese Dora mi aveva comunicato di voler lasciare le sue deleghe per ragioni familiari e professionali. Sono fiducioso che D’Adamo saprà interpretare il suo nuovo, prestigioso ruolo con l’entusiasmo e la competenza che gli appartengono, lavorando di concerto con la squadra della giunta comunale in continuità con il lavoro svolto dall’assessora Savino”.


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione ZON

I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

abusi

Santo Spirito, abusi sessuali su una 12enne. In manette due giovanissimi componenti della baby gang

I Carabinieri hanno eseguito la misura di custodia cautelare nei confronti di due 17enni, accusati …