Home » La Bari » FC Bari, Salzano si presenta: “Nicola mi ha parlato bene di città e tifosi”
salzano

FC Bari, Salzano si presenta: “Nicola mi ha parlato bene di città e tifosi”

Prime parole da biancorosso per Aniello Salzano, nuovo acquisto di gennaio: “convinto dal progetto di Sogliano. So coprire tutti i ruoli del centrocampo

Sono giorni di via vai, addi, facce nuove e presentazioni in casa Bari, società tra le più sul mercato di gennaio in Serie B. Oggi pomeriggio è stato il turno del centrocampista napoletanto Aniello Salzano, ultimo arrivo in ordine di tempo, fare la conoscenza con il nuovo ambiente dopo il trasfrimento dal Crotone.

Mister Nicola e il suo staff mi hanno parlato molto bene di città e tifosi – esordisce Salzano durante la conferenza di presentazione. Non vedevo l’ora di arrivare qui, soprattutto dopo aver parlato con loro e ascoltato i loro consigli; ero convinto del trasferimento, ma il Crotone non voleva darmi il via libera. Poi le due società hanno finalmente trovato l’accordo e la trattativa si è sbloccata. Sono stato immediatamente convinto dal progetto di Sogliano“.

C’è grande attesa a Bari per un centrocampista dai piedi buoni, che sappia dettare i tempi di gioco e dare respiro alla manovra: “con Juric a Crotone, nell’anno della promozione, giocavo da interno di centrocampo. Tuttavia, il mio ruolo non è un problema: so occupare tutte le posizioni della linea mediana“.

Poi una parentesi sulla sua ultima esperienza a Crotone, finita male dopo esser stato uno dei protagonsti della promozione in Serie A, dove dice di voler tornare con il Bari: “voglio subito mettere minuti nelle gambe e tornare al 100% per il Bari. Quest’anno a Crotone ho giocato poco: dopo le prime sette giornate non sono più stato impiegato, e non so perché. Forse c’entra il mancato rinnovo del contratto oppure le scelte del mister; non so dirlo. Comunque mi sento bene, soono in una forma ottimale. Arrivo con un grande carico di entusiasmo per tornare subito in A“.

La chiosa, poi, sugli obiettivi e le ambizioni di questa squadra: “Ho visto la gara di Cittadella – conclude Salzano. Un vero peccato che non sia arrivato il risultato, perché avremmo potuto accorciare a -7 alla seconda. Ma sono convinto che si sia trattato solo di una partita storta, che alla fine ci sta anche durante il campionato. L’importnate è guardare avanti fin da subito“.

 


GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Riccardo Resta

Riccardo Resta
Laureato in scienze filosofiche presso l'Università degli Studi di Bari. Ho collaborato per quattro anni con il blog sportivo palogoal.it, per cui ho scritto più di mille articoli ed ho curato le rubriche sul calcio estero, sul tennis e sul Bari calcio. Capo redattore della testata bari.zon.it e collaboratore della testata di critica musicale distorsioni.net. Amo gli sport, la musica e tutto ciò che è brit.

Check Also

tupassi

Niente più code allo sportello Tributi. A Bari arriva TuPassi, sistema intelligente per la gestione delle prenotazioni

Presentato stamattina l’innovativo sistema TuPassi, eliminacode online che dà al cittadino la possibilità di scegliere …