Home » Luca Filoni

Luca Filoni

Studente di Scienze dei Beni Culturali presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro". Sono un Consigliere di Dipartimento presso l'Università di Bari e membro del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana dell'UNESCO - Puglia.
unesco

UNESCO Giovani celebra la Giornata Mondiale dei Diritti Umani

Libertà di stampa e di espressione come valori fondanti di educazione e democrazia: sabato 10 dicembre 2016 eventi in tutte le regioni d’Italia Appuntamento sabato 10 dicembre a Bari per “Libertà di Carta”, iniziativa organizzata per celebrare la Giornata Mondiale dei Diritti Umani dal gruppo Puglia del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO in collaborazione con il Consiglio …

Continua a leggere »

Egnazia ritrovata: campagna di scavo 2016

Fasano ritrova Egnazia con le tante novità dell’ultima campagna di scavo: incontro con la cittadinanza il 2 dicembre al Palazzo di Città a Fasano Nella giornata di ieri 2 dicembre, al Palazzo di Città di Fasano, si è tenuto un incontro con la cittadinanza fasanese per illustrare gli ultimi risultati della XVI campagna archeologica di scavo ad Egnazia, che si …

Continua a leggere »
adisu

ADISU Puglia: NO al commissariamento

L’ADISU Puglia è in aria di bufera per il ritardo nella nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione dell’ente, fra le possibilità c’è anche quella del commissariamento dell’Agenzia  Il Consiglio di Amministrazione dell’ADiSU (Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario) della Regione Puglia, con l’insediamento del nuovo Presidente della Regione Puglia e della relativa nuova Giunta regionale attende da circa 5 …

Continua a leggere »
egnazia

Egnazia: dallo scavo alla valorizzazione

La campagna di scavi ad Egnazia – città attraversata dalla via Traiana, che si affaccia sul mare con un importante porto – restituisce tracce importanti della vita della città in età tardoantica “Ritorna indietro il passato? Greci, Romani, oh venite! Vedete? Risorta è l’antica Pompei, di nuovo si erge la città di Ercole“. Esorta con questa frase nel 1796 Friederich Schiller …

Continua a leggere »