Assistenza domiciliare in bici, Bari premiata da Federsanità

0
assistenza

Lunedì l’Assessorato al Welfare di Bari ritirerà a Roma il premio nazionale “Il Coraggio di agire”, per il progetto di assistenza domiciliare in bicicletta

Lunedì 12 dicembre il Comune di Bari – assessorato al Welfare ritirerà il premio nazionale “Il Coraggio di agire”, istituito da Federsanità-Anci con l’intenzione “di dare un segnale su come sia importante individuare e valorizzare quanti ogni giorno compiono scelte che sono innovative e, per questo, anche coraggiose”. In questa quarta edizione è stato deciso di assegnare il riconoscimento nel campo dell’integrazione socio-sanitaria prendendo in esame diversi aspetti dei servizi erogati: in particolare, Federsanità-Anci ha scelto di premiare il Comune di Bari per l’utilizzo di venti biciclette destinate al servizio cittadino di assistenza domiciliare rivolto alle persone anziane e non autosufficienti, con la seguente motivazione: “per aver avviato una modalità di offerta di servizi di assistenza domiciliare ecosostenibile e adeguata ai centri storici grazie all’attivazione del servizio SAD e ADI in bicicletta”.

La cerimonia di premiazione si terrà alle ore 12.30, presso Palazzo del Grillo, in piazza del Grillo 1, a Roma.